Diotima

  • ControTempo è un Social Network di cultura e politica creato da un gruppo di donne di ispirazione cristiana che intendono ancora applicarsi all’amore del loro tempo condividendolo con quanti, anche “stranieri”, sentono la “passione” per le difficoltà dell’oggi. “Controtempo” vuole dire un pensiero altro, dissonante dalle voci che si rincorrono e accavallano, ma anche lontano dal conformismo di chi è sempre “contro”.

    Il contenuto del blog è nel suo nome che è un programma:"Controtempo". Siamo un gruppo di donne cattoliche, non nascondiamo la nostra identità, che intendono gettare sul mondo uno sguardo di simpatia ma nello stesso tempo scrutando nelle pieghe degli avvenimenti quanto e cosa preannuncia un tempo nuovo, tanto da essere dissonante col proprio tempo. Appunto "controtempo".

Blog

Lunedì, 13 Febbraio 2017 00:00

PapaFrancesco leader inclusivo

Scritto da
Papa Francesco, leader inclusivo nell’epoca degli etno-nazionalismi, Riccardo Cristiano   Nelle ore in cui Donald Trump giura su due Bibbie – quella di Lincoln e quella della sua famiglia – e si insedia alla Casa Bianca, quale prodotto anche di quel cristianesimo poco misericordioso, intriso di “guerre culturali” e da subito ostile a papa Francesco, a Roma tanti studiosi si confrontano su “il cristianesimo al tempo di papa Francesco”. Forse parlare di “cristianesimi” sarebbe stato più chiaro. Anche perché le diversità tra quello che applaude ai confini e quello che vuole superarli sono apparse evidenti, già con le relazioni “americane”…
Giovedì, 09 Febbraio 2017 00:00

Misericordia et misera

Scritto da
Misericordia et misera Marinella Perroni biblista , propone una lettura al femminile della Lettera apostolica di papa Francesco “In questi tempi in cui siamo tutti molto sensibili all’utilizzo che si fa della simbologia femminile, è interessante notare che Papa Francesco, per aprire la Lettera Apostolica ‘Misericordia et misera’, abbia scelto, dal Vangelo di Luca e da quello di Giovanni, come icone della vita di fede e del rapporto misericordioso con Dio, proprio due donne”. A notarlo è Marinella Perroni, teologa e docente di Nuovo Testamento al Pontificio Ateneo S. Anselmo. “La prima, l’adultera dell’episodio del Capitolo 8 di Giovanni, richiama l’atteggiamento fondamentale che…
Lunedì, 06 Febbraio 2017 00:00

Un dibattito sempre attuale

Scritto da
Un dibattito sempre attuale RM Il dibattito che spessissimo infiamma le prime pagine dei giornali, riguarda la presenza nel nostro Paese di una cultura teo-con la quale sempre più si va confrontando con i caratteri di una cultura laica non del tutto ancora definiti. Lasciando fuori della discussione il fatto che da sempre si verifica in Italia un assorbimento passivo delle mode fossero anche culturali provenienti dall’America che fanno dire ad alcuni osservatori che il nostro Paese è “prateria americana”, voglio soffermarmi celermente sul fatto che tale polemica, teo-con/laicismo, incrocia quello dell’identità, anch’esso di attualità dopo la sortita dell’ex presidente…
Lunedì, 06 Febbraio 2017 00:00

Un dibattito sempre attuale

Scritto da
Un dibattito sempre attuale RM Il dibattito che spessissimo infiamma le prime pagine dei giornali, riguarda la presenza nel nostro Paese di una cultura teo-con la quale sempre più si va confrontando con i caratteri di una cultura laica non del tutto ancora definiti. Lasciando fuori della discussione il fatto che da sempre si verifica in Italia un assorbimento passivo delle mode fossero anche culturali provenienti dall’America che fanno dire ad alcuni osservatori che il nostro Paese è “prateria americana”, voglio soffermarmi celermente sul fatto che tale polemica, teo-con/laicismo, incrocia quello dell’identità, anch’esso di attualità dopo la sortita dell’ex presidente…
La lettera di Saviano a Renzi sulla "morte del Sud", sabato, 1 agosto 2015"Caro Presidente del Consiglio Matteo Renzi, torno a scriverle dopo quasi due anni e lo faccio nella speranza di poter ottenere una risposta anche questa volta. La prima volta Le scrissi quando il suo governo aveva appena iniziato la propria azione di "riforma radicale della società italiana". Oggi non si può certo pretendere dal Suo esecutivo la soluzione di problemi endemici come la "questione meridionale": ma non ci si può neppure esimere dal valutare le linee guida della sua azione. Game Over. Questa è la scritta immaginaria…
La fragile storia del paese che fu, Giovanni D'Alessandro L'uomo è indifeso di fronte ad eventi come il terremoto, che tre giorni fa è tornato a colpire Lazio, Marche e, in misura molto minore, Umbria e Abruzzo. Il terremoto è in effetti un'icona del male per la sua imprevedibilità, indomabilità, distruttività. Consegna l'essere umano al bisogno, alla precarietà, al dolore, quando non alla morte. Lo fa sentire abbandonato a se stesso. Gli fa rivolgere più o meno inconfessate domande a quel Cielo che non interviene. Il terremoto è un volto della natura matrigna, di questo mistero della forza opposta a…
Venerdì, 27 Gennaio 2017 00:00

Cambogia low cost: 30mila dollari per un figlio

Scritto da
Cambogia low cost: 30mila dollari per un figlio La vita umana sembra essere sempre più una merce come tutte le altre. E, proprio come ogni merce, risponde alle logiche di mercato che impongono servizi uguali a costi sempre inferiori, se ci si vuole affermare nel settore. È il caso della Cambogia, affermatasi in pochi mesi come nuova frontiera dell'utero in affitto a basso costo. Con 30mila dollari è possibile portare a casa un bambino bello e sano, tenuto in pancia per nove mesi da una sconosciuta, la cui parcella per il servizio offerto è di appena 10mila dollari. L'importante, avvertono…
Martedì, 24 Gennaio 2017 00:00

La politica dei sessi

Scritto da
Sylviane Agacinski, La politica dei sessi, Milano, Ponte alle Grazie, 1998 (Politique des sexes,Paris, Seuil, 1998, trad. it. di F. Bruno)F. Di DonatoNel 1996 viene pubblicato in Francia un manifesto nel quale si reclamano strumenti efficaci per stabilire un'effettiva uguaglianza fra donne e uomini nelle istituzioni pubbliche. Sylviane Agacinski, teorica francese della differenza, inserisce la sua voce fra gli autorevoli interventi in proposito (tra i quali A. Fouque, Il y a deux sexes, Gallimard, Paris 1995, trad. it. a cura di N. Setti, I sessi sono due, Nuove Pratiche Editrice, Milano 1999), affrontando il tema della parità a partire da…