Dopo il trauma della Brexit è il momento di ricostruire la democrazia In evidenza

Scritto da 

Il video del Guardian:

“Se vivessi qui capiresti perché siamo tutti per la Brexit. Non ci sono scuole, stanno anche tagliando i fondi per l’ospedale”, dice un residente di Boston, nel Regno Unito. “Bisogna chiudere la faccenda. Abbiamo votato, ora dobbiamo uscire dall’Unione europea”, aggiunge un altro cittadino.

Il giornalista del Guardian John Harris è andato a Boston, nella contea del Lincolnshire, dove tre persone su quattro hanno votato per uscire dall’Unione europea. Qui i cittadini pensano di essere stati dimenticati dalle istituzioni e gli immigrati si sentono sempre meno benvenuti. Ma a Londra la situazione è diversa: una manifestazione contro Donald Trump, l’uomo che simboleggia tutte le divisioni del 2018, offre una speranza che potrebbe risanare le fratture del paese.


Da https://www.internazionale.it Dopo il trauma della Brexit è il momento di ricostruire la democrazia

Letto 424 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.